NELL’OASI LIPU DI CA’ ROMAN, A CHIOGGIA, CON FRANCESCO PETRETTI

D90-32990-1web ph Atos Pastorini Ca Roman 3 web ph Atos Pastorini Ca Roman 4 web ph Atos Pastorini Ca Roman1 web

foto di Atos Pastorini

 

Domenica 8 dicembre, con un tempo freddo ma splendido, la troupe di Geo, diretta dalla regista Francesca Catarci,  ha realizzato un servizio nell’oasi Lipu di Ca’ Roman, nella parte meridionale della laguna di Venezia. A Ca’ Roman si arriva da Chioggia, con il piccolo battello che fa servizio di linea: l’isolotto  costituisce il nucleo dell’oasi, importante per la nidificazione del fratino. I fratini non c’erano, non è stagione, in compenso in laguna c’erano migliaia di svassi piccoli, smerghi, piovanelli pancianera, chiurli, pivieresse. Straordinario lo spettacolo offerto dalla spiaggia tappezzata dai gusci multicolori dei molluschi che  sono diventati il soggetto estemporaneo di un acquerello di Francesco.

 

Categorie: La posta dei Lettori

Tags: ,,

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.