I VOSTRI QUIZ NATURALISTICI

tritone crestato femmina web tritone punteggiato femmina web

mi scrive Francesco

“La scorsa estate ho trovato in uno stagno dei girini di tritone. C’erano due specie di girini: una era lunga (coda compresa) circa  un centimetro, di color marroncino e sembrava avesse completato la metamorfosi anche se aveva ancora le branchie (insomma una sorta di mini-tritone), mentre l’altra era decisamente più lunga e raggiungeva  la lunghezza di 2 cm ed era  punteggiata di nero, con delle sfumature blu sulla coda.
Ero arrivato alla conclusione che si trattasse di tritone crestato e tritone italiano, ma non ho ancora capito bene le differenze (anche negli adulti).
In attesa di una sua risposta la ringrazio in anticipo per l’attenzione.
Francesco”

Caro Francesco ci sei, hai fatto una identificazione corretta. Si tratta di  tritone crestato italiano  ( quello grande, che nella foto mostra una striscia sottile arancione lungo il dorso)  e di tritone punteggiato  quello più piccolo. Le foto che ho scelto rappresentano le femmine, che sono più difficili da identificare.

Comunque il tritone crestato è molto grande,  i maschi hanno una bellissima cresta, il tritone comune è molto più piccolo, ma i maschi hanno ugualmente una piccola cresta.

E’ interessante che entrambe le specie convivano nel piccolo stagno, che deve essere tutelato perchè questi animali stanno diventando veramente rari. Sono specie protette, hai fatto benissimo a lasciarle nel loro stagno senza prelevarle.

Francesco Petretti

 

 

 

Categorie: La posta dei Lettori

Tags: ,

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.